EMERGENZA NEPAL

Il 25 aprile scorso un terremoto terribile di 7.9  gradi ha devastato la parte centrale del Nepal. Le repliche più o meno forti sono continuate nella giornata e nella notte con nuove scosse, una ancora forte di 6.9 gradi.
Il territorio di questo piccolo paese è prevalentemente montuoso: le vette più alte del mondo si trovano qui!  L’Everest (oltre gli 8800 m) e il Kanchenjunga (quasi 8600 m) ne sono un esempio.  Ben 8 montagne si elevano oltre gli 8000 metri!
Lo Stato é densamente popolato con 27 milioni di abitanti di cui la metà sono bambini, ed è  anche estremamente povero. Continua

Aggiornamenti dal Nepal

Sono passati ormai due mesi dal terribile terremoto che ha colpito il Nepal il 25 aprile scorso.
La macchina dei soccorsi si è messa in moto, ma le difficoltà a raggiungere i villaggi non sono mancate. Tutta la Famiglia Salesiana si è adoperata in questi mesi per  portare beni di prima necessità alle vittime, e per fornire assistenza anche per la ricerca dei famigliari dispersi.
L’equipe salesiana di soccorso in Nepal, il “Don Bosco Relief Team” (DBRT), lavorando a pieno ritmo nei distretti colpiti dal terremoto in Nepal, ha distribuito più di 100 tonnellate di materiale raggiungendo 30.000 vittime in 19 diversi villaggi. Continua

Una petizione per l’Eritrea: sosteniamo la democrazia.

Buona parte dei migranti che arrivano sulle coste italiane sono Eritrei, che fuggono da regime che nega ogni forma di democrazia e libertà. In questi giorni la Commissione Europea sta negoziando con l’Eritrea un nuovo pacchetto di aiuti allo sviluppo, di oltre 300 milioni di euro.
Per fermare l’esodo dall’Eritrea non servono altri soldi, ma democrazia e libertà.
Continua

DPI – Calendario di Luglio

Riportiamo il calendario di luglio del DPI/NGO, dipartimento di Pubblica Informazione dell’ONU.
Tra i vari eventi in programma, ne segnaliamo uno in particolare: in occasione della giornata mondiale delle abilità dei giovani (World Youth Skills Day 2015), il 15 luglio si svolgerà un evento sulle abilità dei giovani nell’ottica dell’Agenda per lo sviluppo Post 2015.  Continua

70mo anniversario delle Nazioni Unite

La Giornata delle Nazioni Unite segna l’anniversario dell’entrata in vigore nel 1945 della Carta delle Nazioni Unite. Con la ratifica di questo documento di fondazione da parte della maggioranza dei suoi firmatari, compresi i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, le Nazioni Unite entrato ufficialmente in essere.
Il 24 ottobre 2015 saranno trascorsi 70 anni da quel giorno.
Le celebrazioni per un anniversario così importante, stanno per cominciare. Continua

20 giugno 2015: Giornata Mondiale del Rifugiato

Nel 2014, ogni giorno 42.500 persone in media sono diventate rifugiate, richiedenti asilo o sfollati interni, dato che corrisponde a un aumento di quattro volte in soli quattro anni. In tutto il mondo, una persona ogni 122 è attualmente un rifugiato, uno sfollato interno o un richiedente asilo. Alla fine del 2014, il numero dei ‘migranti forzati’ viene stimato intono ai 60 milioni di persone. (dati UNHCR – Rapporto Global Trends 2014). Continua

Campo di volontariato in Brasile

Il 30 e 31 maggio sono stati giorni intensi per i 20 partecipanti al corso di formazione VIDES che si è tenuto a ‘Rio das Ostras’. Oltre alle persone del luogo, sono venuti volontari da Resende, Rio, Belford Roxo, Campos e Linhares. L’esperienza è una delle parole chiave nella metodologia VIDES che si svolge in un processo di azione – riflessione – azione; processo che si articola intorno a quattro assi: Spiritualità – Incontro con l’altro (nel contesto delle relazioni con il gruppo), la profondità delle idee – Missione. Così come molte altre volte i volontari si sono affidati alla preziosa collaborazione delle Suore Terezinha, Leila, Rita Cristina, Juliet, Jaqueline e di Rene Dutra. Continua

Kirsten Rotz: Volontaria Vides USA in Honduras

Nel maggio 2013, mi sono innamorata dell’America Centrale. Dopo la laurea, ho avuto la possibilità di essere immersa nella cultura del Guatemala per due settimane con un gruppo di studenti e docenti. Abbiamo imparato a conoscere le persone e la cultura, ci siamo offerti e abbiamo incontrato la Chiesa e la sua gente su un livello completamente diverso. L’esperienza è stata per me un seme da coltivare: il desiderio di approfondire. Continua

DPI – Calendario di Giugno

Riportiamo il calendario della prima settimana di Giugno del DPI/NGO, dipartimento di Pubblica Informazione dell’ONU.
Tra i vari eventi in programma, ne segnaliamo uno sulla diaspora e sul suo ruolo nella risposta umanitaria, organizzato dall’Organizzazione Internazionale per l’Immigrazione (IOM).

Da evidenziare inoltre il 5 giugno l’apertura del Report 2015 sulla situazione del Volontariato nel Mondo. Continua